La storia di Cono Firenze è la storia di una tradizione artigianale che si tramanda da ormai tre generazioni nella famiglia Biagioli.

Le origini

L’azienda nasce nel lontano 1962 quando Onofrio Biagioli con il sostegno della moglie Fosca apre a Ponte a Ema, alle porte di Firenze, un piccolo laboratorio dove con stampi montati su una macchina, a quei tempi ancora manuale, dà il via alla produzione di coni per il gelato.

Gli anni ’70

E’ negli anni Settanta con l’acquisto dei primi macchinari automatici che la Cono Firenze inizia la sua vera e propria crescita, diventando un’azienda più competitiva sul mercato e in grado di soddisfare una domanda sempre maggiore.

Innovazione

L’attività viene costantemente sviluppata e implementata dai due figli di Onofrio, Mauro e Paolo che sin dall’inizio affiancano il padre per poi proseguirne il lavoro, introducendo nuove linee di produzione, innovando i macchinari e potenziando l’attività commerciale di vendita, oltre che di cialde, anche di una vasta gamma di articoli e prodotti per la gelateria.

Affaciati sul mondo

Oggi fanno parte delllo staff Cono Firenze anche le figlie dei fratelli Biagioli, Giulia e Claudia, che affiancano i genitori nella gestione dell’azienda facendo tesoro dell’esperienza e della tradizione che provengono dal passato e guardando al futuro con la voglia di affrontare nuove sfide, stare al passo con l’evoluzione tecnologica, scoprire nuovi mercati per far conoscere nel mondo la bontà delle cialde Cono Firenze.

CONO FIRENZE SNC Via Giovanni Boccaccio, 28/30, 50012 Grassina - Firenze | C.F./P.I. 00600570485 | Tel. 055 640128 | info@conofirenze.it